Accedi al sito
Serve aiuto?

Takkìa - Syrah

 
Takkìa
100% Syrah


CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE 
Si presenta dal colore rosso rubino intenso, dal profumo ampio con intense note di frutta matura, al sapore si presenta elegante, con una  dolce sensazione tannica. Il bouquet è caratterizzato da intensi profumi di pepe e cioccolato, cui fanno seguito mirtilli, frutti di bosco, ribes e spezie.


IL VITIGNO 
Di origine mediorientale, si ritiene sia stato introdotto nella Francia meridionale nel XIII secolo. La sua presenza in Italia risale all’inizio dell’800, indicato dall’ampelografo Acerbi come Grosse Serine o Hermitage, mentre la presenza in Sicilia è testimoniata nel 1868 dal Barone Mendola che lo descrive nel suo catalogo semplicemente come Syrah. Pur essendo ormai ritenuto un vitigno internazionale, il Syrah ha trovato nelle terre siciliane l’habitat ideale dove esprimersi al meglio.
 
TERRITORIO   
Vitigno  Sirah, monovarietale 
Esposizione      sud-est 
Altitudine 80 metri
Suolo  Mediamente argilloso
Sistema di allevamento  Controspalliera Guyot 
Conduzione vigneto Coltivazione biologica, senza irrigazione
Dimensione del vigneto  Ha 0.40 
Età del vigneto  15 anni 
Densità dì impianto 3.500 per ettaro
Resa per ettaro  60 quintali 
Metodo di raccolta  Vendemmia manuale, in cassette da 15 kg
 
Data di raccolta  Metà settembre
PROCESSO PRODUTTIVO    
Macerazione  Macerato sulle bucce per 10 giorni a 25°C.
Filtrazione  Non filtrato, solo sedimentazione statica 
Imbottigliamento  Gennaio 2019
Invecchiamento Non invecchiato 

Le uve sono raccolte manualmente e poste in cassette da 15 kg; in cantina esse vengono pigia-diraspate e poste in serbatoi dove avviene la fermentazione con macerazione delle bucce a 25° per circa 10 giorni; trascorso tale periodo le uve vengono pressate sofficemente ed il mosto avviato alla fermentazione malolattica. Durante tutto il procedimento non si fa ricorso ad alcun ausilio chimico.